Termini e condizioni

1. DEFINIZIONI

1.1. “Prodotto/i”: uno dei prodotti o servizi posti in vendita sul sito internet “shop.professionegiustizia.it” oppure “https:www.professionegiustizia.it”.

1.2. “Fornitore”: Decaplus di Perria Pisana Sas con sede in Altavilla Vic.na (VI) P.zza della Libertà n. 32, P.I. e C.F. 03963190248, email: info@decaplus.it, PEC decaplus@pec.it.

1.3 “Acquirente”: la persona fisica o giuridica che effettua l’Ordine, che individua mediante la compilazione dei moduli i propri recapiti da valersi quale domicilio (di fatturazione e di spedizione) indicato ai fini del perfezionamento ed esecuzione del presente Acquisto.

1.4. “Ordine”: la richiesta di acquisto di uno di uno o più Prodotti effettuata dall’Acquirente mediante una delle modalità descritte dalle presenti CGC.

1.5. “Acquisto”: il contratto di acquisto del Prodotto, perfezionatosi mediante accettazione dell’Ordine da parte del Fornitore, nelle modalità indicate in queste CGC.

2. OGGETTO – ORDINE

2.1. Il presente documento regola le modalità di svolgimento delle operazioni di acquisto e il rapporto di compravendita scaturente dall’accettazione dell’Ordine.

2.2. L’accettazione dell’Ordine da parte del Fornitore potrà essere esplicita o tacita, intendendosi in quest’ultimo caso l’inizio dell’esecuzione delle operazioni di consegna. L’accettazione si intende tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità all’Acquirente. L’Acquirente, con l’effettuazione dell’Ordine, dichiara di aver preso visione e di accettare integralmente le condizioni trascritte.

2.3. L’Acquirente con l’effettuazione dell’Ordine dichiara di aver letto con attenzione le presenti Condizioni Generali, memorizzabili e stampabili. E’ fatto divieto da parte dell’Acquirente di inserire dati falsi, inventati o di fantasia nella procedura di acquisto.

2.4. L’Ordine potrà essere effettuato mediante una delle seguenti modalità: a) compilazione del campi del carrello del sito con ultimazione di tutta la procedura fino all’esecuzione del pagamento; b) invio da parte dell’Acquirente tramite fax o email, ai recapiti del Fornitore, del modulo d’ordine debitamente compilato e sottoscritto; c) scambio di email ove si indichi ogni elemento utile alla individuazione di una inequivoca manifestazione di volontà dell’Acquirente di acquisto di uno o più Prodotti.

2.5. L’Ordine inoltrato al Fornitore non potrà essere revocato.

2.6. Il Fornitore può a sua insindacabile scelta rifiutare, sospendere, cancellare l’Ordine ricevuto comunicandolo all’Acquirente entro un ragionevole termine. In tal caso, i pagamenti eventualmente effettuati saranno restituiti nell’importo capitale senza nessun ulteriore obbligo.

3. CANCELLAZIONE DELL’ORDINE

3.1. Il Fornitore tiene in sospensione l’Ordine fino alla verifica del buon esito del pagamento.

3.2. L’Ordine potrà essere cancellato qualora non segua il pagamento, trascorso un ragionevole lasso di tempo, ed in ogni caso nei termini indicati nel sito o nel termine comunicato direttamente all’Acquirente da parte del Fornitore.

3.3. Il pagamento in contrassegno può essere rifiutato dal Fornitore ed in ogni caso non potrà essere accordato per prodotti personalizzati, per i quali si richiede sempre il pagamento anticipato.

4. SPEDIZIONE, TRASPORTO E CONSEGNA

4.1. I Prodotti a seguito di Acquisto saranno consegnati all’indirizzo indicato dal Cliente, che ha in ogni caso la facoltà di chiedere la consegna degli stessi ad una persona fisica a sua scelta, la cui residenza o domicilio si trovi all’interno del territorio italiano. Al momento della consegna sarà necessaria la firma di un adulto di età maggiore di 18 anni.

4.2. Eventuali note particolari per l’invio dei Prodotti dovranno essere specificate per iscritto.

4.3. Nel caso in cui il Prodotto Ordinato venga riconsegnato al Fornitore perché rifiutato, in giacenza o assenza del destinatario, indirizzo errato, ecc, le spese di spedizione, giacenza e ogni altra penale, sostenute per tale motivo dal Fornitore, dovranno essere risarcite dall’Acquirente.

4.4. Qualora una spedizione pagata anticipatamente ritornasse al mittente verrà resa disponibile per il ritiro presso la nostra sede, salvo diverso successivo accordo scritto.

4.5. Il costo della spedizione è quello indicato nel sito o comunicato tramite email.

4.6. Il Fornitore si avvale, per la consegna del Prodotto, dell’opera di soggetti terzi (Poste Italiane o altri Trasportatori/Spedizionieri) del cui operato non risponde essendo al di fuori della sua possibilità di intervento. Pertanto il Fornitore non sarà ritenuto responsabile per ritardi o danni nella consegna.

4.7. Al momento della consegna del Prodotto da parte del corriere, l’Acquirente è tenuto a controllare che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto e che il pacco risulti integro e non alterato. Eventuali danni al pacco e/o ai Prodotti o la mancata corrispondenza del numero dei colli, devono essere immediatamente contestati tramite la dicitura “riserva di controllo” scritta sulla ricevuta di consegna del corriere.

5. TEMPI DI CONSEGNA

5.1. I tempi di consegna indicati nel sito e comunicati dal Fornitore all’Acquirente devono sempre intendersi indicativi e mai tassativi non essendo nelle facoltà del primo la durata del trasporto.

5.2. La merce presente in magazzino viene solitamente inviata entro 24 ore, salvo casi di forza maggiore, come l’impossiblità di trovare un trasportatore per scioperi, maltempo o altro. I tempi di invio del Prodotto potranno subire, inoltre, ritardi dovuti a momentaneo eccesso di ordinativi rispetto alle capacità di evasione, assenza contingente di personale, ecc. I tempi di evasione dell’ordine, pertanto, vengono forniti a puro titolo indicativo, non rappresentano in alcun caso un obbligo contrattuale e potrebbero allungarsi in funzione del numero delle richieste. Nessuna responsabilità può essere imputata al Fornitore in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna di quanto ordinato.

6. PRODOTTO – GARANZIE E SOSTITUZIONI

6.1. Le immagini che illustrano i Prodotti possono essere ritratte con strumentazione che non riesce a riprodurre fedelmente i colori. Tenuto conto, oltretutto, che gli stessi schermi dei vari device con i quali tali immagini vengono visualizzate operano delle variazioni di profondità e calore del colore, si può affermare che i colori siano indicativi, seppur quanto mai possibile vicino alla realtà.

6.2. La descrizione dei Prodotti visibile nel sito indica tutte le principali caratteristiche degli stessi. L’informazione relativa alla disponibilità è fornita a puro titolo indicativo e può variare in funzione del numero delle richieste. La segnalazione di disponibilità non rappresenta in alcun caso un obbligo contrattuale. Gli ordini dei clienti sono soddisfatti nei limiti della quantità di Prodotti disponibili. Nell’eventualità che il Prodotto ordinato non sia in realtà disponibile trascorsi 30 giorni dalla data dell’ordine, il Fornitore si impegna a fornire informazioni circa i tempi necessari per la consegna del Prodotto ordinato e, su richiesta dell’Acquirente, a restituire eventuali somme anticipate. Viene espressamente escluso ogni diritto dell’Acquirente ad un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine, o da ritardi di consegna.

6.3. Tutti i prodotti sono scrupolosamente verificati prima di essere spediti con adeguati imballaggi al fine di evitare il danneggiamento del contenuto. Eventuali reclami potranno essere inoltrati via mail all’indirizzo info@decaplus.it. Ogni reclamo deve descrivere il documento di trasporto e fattura, ed essere corredato della documentazione fotografica dalla quale evincere il difetto.

6.4. La garanzia copre i difetti di produzione e deve essere fatta valere nei tempi e modalità di legge. Qualora il prodotto risultasse manomesso, danneggiato anche accidentalmente dall’Acquirente o da un uso scorretto del prodotto, o per qualsiasi altra causa non imputabile alla ditta produttrice, la garanzia perde di validità. Piccole imperfezioni o imprecisioni vengono considerate di tolleranza, così pure errori che non incidano sulla fruibilità complessiva del prodotto.

6.5. Nessun reso del Prodotto verrà ricevuto se non previo accordo sulle modalità. Il Fornitore si riserva la possibilità di sostituire o riparare il Prodotto difettoso, così come di chiedere il reso dello stesso o lasciarlo all’Acquirente.

7. DIRITTO DI RECESSO DEL CONSUMATORE

7.1. La presente clausola a valere nei rapporti con Acquirente definibile come consumatore ai sensi della normativa vigente, e quindi la persona fisica non titolare di partita iva e/o che non acquista i Prodotti per la propria attività professionale.

7.2. L’Acquirente dichiara di avere ricevuto tutte le informazioni di cui all’art. 49 co. 1 D.Lgs 206/2005 e di essere consapevole che può esercitare il diritto di recesso nel caso di contratto a distanza nel termine di 14 gg. dall’effettuazione dell’Ordine. Per avvalersi del diritto di recesso l’acquirente deve darne comunicazione a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, oppure attraverso email, all’indirizzo del Fornitore, comunicando i seguenti dati:

• Numero di ordine e/o fattura;

• In caso di recesso parziale indicare il codice del Prodotto o dei Prodotti;

• Le coordinate bancarie sulle quali ottenere l’eventuale bonifico (ABI-CAB n° di c/c dell’intestatario del documento) qualora il cliente abbia già provveduto al pagamento.

7.3. La spedizione conseguente al recesso è sotto la completa responsabilità dell’Acquirente. In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, il Fornitore darà comunicazione dell’accaduto all’Acquirente, che dovrà sporgere denuncia nei confronti del corriere da lui scelto per ottenere il rimborso spettante; in questo caso il prodotto sarà reso disponibile al ritiro da parte dell’Acquirente e verrà annullata la richiesta di recesso. Le spese di consegna per la restituzione dei prodotti sono a carico del Cliente.

7.4. Il diritto di recesso decade totalmente per mancanza delle condizioni essenziali di integrità del bene relativamente sia alla confezione che al contenuto.

7.5. Il Fornitore si impegna a rimborsare il prezzo entro e non oltre 15 giorni lavorativi dalla data di restituzione. Una volta effettuato il rimborso ne darà conferma al Cliente a mezzo e-mail. Non sono soggetti al diritto di recesso i Prodotti che presentano segni di utilizzo (es scritte sulle agende legali).

7.6. Il diritto di recesso non è esercitabile per i prodotti personalizzati.

8. MODIFICHE E VARIAZIONI

8.1. Le condizioni contenute nel presente documento potranno variare in qualunque momento senza preavviso alcuno e avranno validità dalla data di pubblicazione nel Sito.

8.2. Le CGC applicate al singolo Acquisto saranno quelle presenti nel sito al momento del perfezionamento dell’Ordine. E’ opportuno che l’acquirente si faccia una stampa di queste condizioni al momento dell’invio dell’Ordine.

9. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

9.1. L’acquisto, l’Ordine e la sua esecuzione sono regolati dalla Legge Italiana e dovranno essere interpretati in conformità con le leggi italiane. Per qualsiasi controversia sarà esclusivamente competente il foro di Vicenza.

CHIUDI
CHIUDI